/ by /   Escursioni / 1 comments

Salita a Vazon

Note Tecniche:
Difficoltà = media.
Altitudine di partenza 1.089 m, altitudine di arrivo 1.650 m. Dislivello totale 561 m.
Durata, una mezza giornata.
Pranzo al sacco o, a scelta su prenotazione, presso il ristorante del rifugio La Chardouse (possibilità di pernottamento).

Descrizione dell’escursione:
Vazon è il nome di una manciata di case in pietra che forma una tipica borgata alpina.
La vista sulla cittadine di Oulx, nella bassa valle e Oulx a mezza costa sono poca cosa rispetto ai profili delle montagne che si stagliano davanti alla borgata con la cima del Monte Fraiteve che domina sulle altre, ma sicuramente è il profilo del forte dello Chaberton che attira di più lo sguardo con i suoi enormi bastioni che si stagliano nel cielo sulla piatta vetta del monte.
L’escursione inizia dal Centro Equestre e dopo aver percorso un breve tratto lungo il canale del vecchio mulino di Savoulx, si passa sul ponte del fiume Dora che arriva da Bardonecchia.
Da questo punto inizia la salita lungo le pendici del monte Cotolivier passando tra fitti boschi di larici e pini sino a raggiungere la piccola borgata alpina chiamata Vazon.

Note: La borgata è raggiungibile in auto (strada asfaltata), per chi volesse organizzare un pranzo insieme agli amici che raggiungono la borgata a cavallo.

SHARE THIS